Quante possibilità ho di trovare un editore interessato all’acquisto del mio libro?

Cerchiamo di essere onesti. Vendere un libro a un editore è veramente difficile, e nessuno può fare promesse (se ve ne fanno, diffidate). In Italia escono moltissime traduzioni ogni anno, mentre all’opposto gli editori di lingua inglese ne pubblicano molto poche, benché le situazioni siano diverse da Paese a Paese. Detto questo, fra gli elementi che influenzano le decisioni degli editori ci sono senz’altro:

  • la qualità della scrittura;
  • la naturalezza, scorrevolezza, «leggibilità» della traduzione;
  • la scelta di argomento, sia riguardo ad attualità e tempismo, sia per la capacità della scelta stessa di suscitare l’interesse del pubblico generalista, oppure l’attenzione degli specialisti nel vostro campo specifico;
  • infine, la cura dedicata alla ricerca e alla presentazione del manoscritto, fattori che ne aumentano l’originalità e l’autorevolezza.

Continua a ==> Quanto costa la traduzione?

Annunci